Provincia TerniToday

Valnerina, il cuore è al sicuro. E arrivano sei nuovi defibrillatori

Manovre salvavita, sabato la consegna di sessanta attestati. La donazione dell’associazione Pandora

Sono oltre 60 i cittadini che nei Comuni di Montefranco, Arrone, Polino e Ferentillo hanno già conseguito l’abilitazione per l’uso del defibrillatore semiautomatico e hanno acquisito la capacità di effettuare un massaggio cardiopolmonare in caso di arresto cardiaco improvviso. Un’altra settantina di persone hanno preso parte a delle simulazioni dimostrative effettuate nelle piazze di Arrone.

Con una cerimonia in programma sabato 13 aprile presso l’auditorium comunale di Montefranco alle 16 si procederà alla consegna degli attestati.

Con l’occasione Save Academy, che ha curato il programma formativo, provvederà ad una dimostrazione delle manovre salvavita a cui potrà direttamente partecipare la popolazione.

L’associazione di promozione sociale Pandora della dottoressa Marisol Flores che, insieme a L’Aiutarella, sta realizzando un’ampia promozione nei Comuni della Valnerina ternana a favore delle conoscenze delle manovre salvavita, donerà quindi ai Comuni della Valnerina ternana 6 defibrillatori semiautomatici. Questa iniziativa si colloca all’interno del progetto Sisma Centro Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’iniziativa prenderanno parte anche i sindaci di Montefranco, Rachele Taccalozzi, Polino, Remigio Venanzi, Ferentillo, Paolo Silveri e l’assessore alla sanità del Comune di Arrone, Marsilio Francucci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre a Terni: “Il punto vendita di intrattenimento più grande del centro Italia”. Dalle difficoltà del Covid al coraggio di investire

  • Nasce il primo ristorante fantasma in città. L’idea di un giovane ternano: “Voglio contribuire al rilancio del nostro territorio”

  • Donna trans accoltellata di notte nella sua abitazione in via Battisti. Ricoverata al Santa Maria

  • Una gita a Terni che è valsa due multe in un minuto. L'indignazione di un turista: "Mi appellerò al prefetto"

  • Valigie di droga dal Pakistan a Terni. Decapitata la cupola dei signori dell'eroina

  • Trecento posti di lavoro ma anche una nuova clinica privata: ecco il nuovo Liberati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento