rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Provincia Terni

Stroncone, i camminamenti ed il paesaggio suggestivo: la testimonianza

Alla scoperta di un territorio ricco di suggestioni, fascino e opportunità turistiche da poter sfruttare

Le bellezze del paesaggio tra sentieri, storia, tradizione e la possibilità nella terra di San Francesco e del Beato Antonio. Sono diversi i camminamenti sui quali pellegrini provenienti da diverse parti d’Europa e non solo, si cimentano nel corso dell’anno. I più conosciuti riguardano Terni-Collescipoli-Stroncone-Prati-Greccio; Narni-Sacro Speco-Stroncone-Greccio. Inoltre la variante verso Miranda incontrando il monastero di San Simeone dove oggi è presente la comunità religiosa dei ‘Ricostruttori nella preghiera’. Il camminatore Marco Bruni, nel video, analizza gli aspetti pregnanti che riguardano il territorio sottolineando anche aspetti da dover migliorare: “Alcuni sentieri sono al limite del praticabile per la presenza di massi, incuria e difficoltà nel districarsi ed orientarsi. Soprattutto verso i Prati se non conosci bene la zona rischi di perderti, ed è sicuramente un peccato perché tutto ciò potrebbe essere sfruttato in modo completamente diverso”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncone, i camminamenti ed il paesaggio suggestivo: la testimonianza

TerniToday è in caricamento