Venerdì, 18 Giugno 2021
Provincia Terni

Un nuovo punto vaccinale per Avigliano, Montecastrilli, Acquasparta e San Gemini. La proposta di Marcelli e Aquilini

I due consiglieri comunali Daniele Marcelli (Avigliano Umbro) e Riccardo Aquilini (Montecastrilli) hanno sottoscritto un atto di indirizzo intercomunale per la creazione di un nuovo punto vaccinale nel territorio della centrale umbra

Un punto vaccinale strategico per alcuni territori della centrale umbra attualmente sguarniti da un hub di prossimità. Questo il senso dell'atto di indirizzo che il consigliere comunale di minoranza di Avigliano Umbro, Daniele Marcelli, congiuntamente al suo collega di Montecastrilli, Riccardo Aquilini, hanno presentato ai relativi consigli comunali.

"Considerata la necessità di velocizzare le vaccinazioni auspicata da premier Draghi - scrive Marcelli -, le difficoltà di spostamento dei cittadini più fragili, l'utenza della zona e delle aree montane circostanti, le strutture a nostra disposizione e i tantissimi volontari sul territorio (in primis Protezione civile e CRI che risponderanno presente), abbiamo proposto la creazione di un punto di somministrazione vaccinale presso il centro fiere di Montecastrilli gestito da Asl e le nostre associazioni.

I sindaci - aggiunge il consigliere - si dovranno far promotori di questa iniziativa (durante la fase di stesura ho saputo che già si stanno muovendo in questo senso), noi siamo con loro e invitiamo tutti i consigli comunali a mobilitarsi. Per la regione - conclude Marcelli - sarà solo un vantaggio avere una struttura simile che potrà funzionare benissimo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo punto vaccinale per Avigliano, Montecastrilli, Acquasparta e San Gemini. La proposta di Marcelli e Aquilini

TerniToday è in caricamento