Provincia TerniToday

Vigili del fuoco, ad Amelia arriva la nuova sede: "Confortevole e funzionale"

Iniziati i lavori nella giornata odierna che vedranno impegnati tecnici ed operai per i prossimi cinque mesi

foto di repertorio

Sono iniziati i lavori di ristrutturazione dell’edificio di viale Europa ad Amelia. Il dipartimento dei vigili del fuoco ha acquisito una parte delle risorse dell’ex Corpo Forestale dello Stato, uomini, mezzi e nel caso specifico la ex sede del Comando stazione della cittadina amerina. Tale operazione ha permesso di iniziare un iter tecnico-amministrativo che ha condotto, prima all’elaborazione di un progetto di ristrutturazione ed adeguamento funzionale, poi al bando di gara per l’affidamento dei lavori. Il progetto di adeguamento prevede due fasi, la prima un completo restyling degli interni dell’edificio, per adattarli alle esigenze operative dei vigili del fuoco.

L’edificio nei dettagli

L’edificio di tre piani, vedrà una nuova riorganizzazione degli spazi, in particolare il piano terra sarà destinato ad autorimessa, ad uffici, sala operativa e servizi, mentre al secondo e terzo piano saranno realizzati gli spazi comuni: sala mensa, aula didattica e camerate con relativi servizi, per i circa trenta uomini del comando di Terni in forza al distaccamento di Amelia.

La seconda fase, totalmente dedicata agli esterni, prevede la realizzazione di una nuova autorimessa per il ricovero dei mezzi di soccorso vigili del fuoco e una sistemazione degli spazi carrabili e verdi. La gara per l’affidamento dei lavori è stata effettuata direttamente dal comando vigili del fuoco di Terni secondo il codice degli appalti, su delega della Direzione regionale vigili del fuoco Umbria e i lavori finanziati con fondi del Ministero dell’interno.

Nella nota diffusa dai pompieri si specifica che: “Tutto questo non poteva accadere se non ci fosse stato il coordinamento, la supervisione e soprattutto la buona volontà di figure come il comandante ingegner Gianfrancesco Monopoli prima che ha fatto si che tutto questo avesse inizio e l’attuale comandante ingegnere Giancarlo Cuglietta il quale ha completato l’iter con l’affidamento dei lavori.

Un ruolo fondamentale ed imprescindibile per il raggiungimento dell’obiettivo è stato svolto dal Sindaco di Amelia Laura Pernazza che, con l’amministrazione e gli uffici comunali, ha permesso di snellire i tempi, svolgendo le varie pratiche burocratiche in tempi consoni all’importanza del progetto. Il 12 febbraio, la ditta Celletti di Roma che si è aggiudicata la gara, ha insediato il cantiere e da oggi inizieranno finalmente i lavori che, vedranno impegnati operai e tecnici per circa 5 mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Finalmente i vigili del fuoco di Amelia potranno avere a disposizione una sede funzionale, confortevole e strategicamente ben dislocata, che migliorerà sicuramente l’azione di soccorso verso i cittadini del territorio, lasciando la storica sede inaugurata nel 1994 diventata ormai obsoleta e non più rispondente alle necessità operative, oltre ad ottenere un risparmio economico per le casse dello Stato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento