rotate-mobile
Lunedì, 2 Ottobre 2023
zone Narni

Alla Primo Levi ragazzi in campo con i Pon: dai cartoni animati alla pubblicità

Nella scuola di Narni parte il Programma Operativo Nazionale che ha coinvolto i giovani studenti in diverse attività creative

Per gli studenti della scuola primaria "Primo Levi" di Ponte San Lorenzo, le vacanze sono arrivate con un po’ di giorni di ritardo rispetto alla data ufficiale che ha sancito il termine delle lezioni. La cosa non ha ovviamente riguardato tutti gli studenti del plesso, ma solo alcuni, in pratica quelli che hanno aderito al progetto denominato Pon (Programma Operativo Nazionale) del Miur. Si tratta di un progetto, finanziato dai Fondi Strutturali Europei, che vede il Ministero dell'Istruzione mettere in campo un piano di interventi che punta a creare un sistema d'istruzione e di formazione di elevata qualità. L'iniziativa ha avuto luogo, anche quest'anno, presso la scuola della frazione narnese, da sempre all'avanguardia per i metodi di insegnamento. Si è trattato di un'esperienza singolare e molto importante che ha reso felici gli studenti e che ha regalato momenti di vera soddisfazione agli stessi docenti. 

“Per il secondo anno consecutivo - spiegano gli insegnanti -, i bambini hanno potuto scegliere di far terminare la loro esperienza scolastica con qualche giorno di ritardo. Questa volta si sono cimentati in attività che andavano dalla scrittura di una storia alla realizzazione di un cartone animato; dall'uso del computer alla creazione di uno spot pubblicitario; dalla scoperta dei monumenti della città di Terni all’ideazione di un veicolo di cartone. Tutte attività che, partendo da un approccio puramente didattico, si sono articolate fino a stimolare la loro capacità creativa. I 'Pon' nascono per migliorare ed elevare la qualità del Sistema dell’Istruzione, poiché promuovono la partecipazione a percorsi formativi e di apprendimento, in quanto puntano ad innalzare il livello di competenze e conoscenze. L’entusiasmo, l’assidua partecipazione, la motivazione sempre alta mostrati dagli alunni, sono il chiaro segnale che il nostro lavoro ha persino superato le previsioni”. Da rilevare l'importanza nell'attuazione del progetto del clima di collaborazione, dell’atmosfera distesa e della comunione d’intenti che si è creata tra gli insegnanti Laura Befani, Maurizio Chiari e Paola Purchiaroni. I bambini con la loro creatività ed il loro entusiasmo hanno fatto il resto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Primo Levi ragazzi in campo con i Pon: dai cartoni animati alla pubblicità

TerniToday è in caricamento