rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
zone

Trasporto gratuito per chi deve curarsi: parte l’iniziativa “Taxi sanitario”

Presentato il progetto promosso dall’associazione “L’aiutarella”, dalla Uil, dalla Misericordia di Terni con il contributo della Fondazione Carit e della Usl Umbria 2

Accompagnare chi deve andare a curarsi ma non può perché solo o senza auto. E’ questo lo scopo dell’iniziativa “Taxi sanitario”, presentato in conferenza stampa in Provincia e che vede la partecipazione dell’associazione “L’Aiutarella” che ha organizzato il progetto, della Uil, della Misericordia di Terni, con il sostegno della Fondazione Carit e la collaborazione della Usl 2. Coinvolti anche i comuni del territorio provinciale. 

L’obiettivo è mettere a disposizione un servizio di trasporto, a chiamata e gratuito, per cure mediche e simili, come visite, terapie, esami diagnostici e dimissioni ospedaliere. Il servizio è rivolto in particolar modo ad anziani e a persone in difficoltà a raggiungere autonomamente i luoghi di cura. Un piano che guarda soprattutto alle periferie e che per questo mette in primo piano le amministrazioni locali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto gratuito per chi deve curarsi: parte l’iniziativa “Taxi sanitario”

TerniToday è in caricamento