Amministrative 2019, Fabio di Gioia: “Responsabilità verso i cittadini di oggi e di domani”

Le prime dichiarazioni ufficiali del candidato per la lista "Arrone Domani"

 Con la presentazione delle liste, parte ufficialmente la campagna elettorale. Ad Arrone, sarà Fabio Di Gioia il candidato che andrà a rappresentare il gruppo dei democratici e riformisti di Arrone. Con la lista Arrone domani, la squadra di Di Gioia spiega come l’obiettivo sia di guardare al “Domani”, perché “il nostro sguardo non può che essere rivolto al futuro, è il segno del nostro senso di responsabilità, senza tempo, verso i cittadini di oggi ma soprattutto quelli di domani appunto. La nostra missione è raccogliere i frutti di quanto di buono fatto dall'amministrazione uscente ma anche preparare il terreno perché tra cinque, dieci, venti anni, altri possano raccogliere quanto di più buono sapremo seminare noi per il bene del paese e della sua comunità”.

Nato a Terni e dalla prima adolescenza cresciuto ad Arrone, Fabio Di Gioia ha 39 anni e vanta una pluriennale esperienza all'interno di Acciai Speciali Terni (AST), che lo ha visto impegnato anche in attività sindacali. Attualmente lavora come giornalista all'ufficio Relazioni Esterne di AST. Ha militato nella Sinistra Giovanile, poi ha contribuito alla nascita del Partito Democratico, convinto che quello potesse essere il contenitore dei propri ideali. Ha maturato un’esperienza amministrativa nel corso dell’ultima consigliatura Fioretti ad Arrone e a capo del Pd locale. «La mia militanza di circolo, a cui devo parte della mia formazione, il senso di appartenenza alla comunità arronese, la bellezza e la soddisfazione dell'impegno profuso in questi anni in consiglio comunale – dichiara Di Gioia -  mi hanno spinto ad accettare la richiesta di scendere in campo per il mio paese. Sono sicuro che l'impegno civico, al netto del peso delle responsabilità e dei rischi che oggi più che mai corre qualsiasi amministratore pubblico, sia quanto di più generoso si possa concedere ai propri concittadini. Mi auguro che Arrone sia sempre più protagonista di un territorio straordinario e che possa finalmente esprimere tutto il proprio potenziale in termini di economia, attrattività sportiva, culturale e turistica".

Di Gioia ha ideato e organizzato varie iniziative sportive e culturali; impegnato da anni nel comitato dei festeggiamenti del Patrono di Arrone, recentemente è stato tra i coordinatori della partecipazione del paese alla famosa trasmissione di Rai 2, 'Mezzogiorno in famiglia', che ha visto Arrone trionfare sul comune di Porto Empedocle: «In quel caso – sottolinea Di Gioia - facendo squadra abbiamo raggiunto il risultato e mi auguro di vedere attorno a questo progetto civico quello stesso entusiasmo perché la comunità tutta  è la vera forza di un paese».

Sostegno del Partito Democratico Regionale

«Ad Arrone il PD sostiene convintamente e con forza la candidatura di Fabio Di Gioia a sindaco della comunità e l’ampia coalizione di centrosinistra che si è stretta intorno alla sua proposta ed al suo programma. È un sostegno che definisce chiaramente il perimetro all’interno del quale tutti gli iscritti del PD sono chiamati ad impegnarsi e dare un contributo per vincere la sfida elettorale. Altrettanto chiaramente si sottolinea che chi si pone in alternativa alla candidatura di Di Gioia, nei fatti, si pone autonomamente ed automaticamente al di fuori della comunità democratica».

Sostegno della Federazione Provinciale del Partito Socialista

«Sosteniamo con convinzione e impegno la candidatura di Fabio Di Gioia a sindaco del Comune di Arrone" è quanto affermano dalla Federazione provinciale di Terni del Partito Socialista e dalla sezione di Socialista di Arrone. La candidatura di Fabio Di Gioia è un bel segnale per i cittadini di Arrone; un giovane che ha già fatto un'esperienza all'interno del consiglio comunale, una persona capace, impegnata nella società civile. La sua candidatura è inoltre frutto di un percorso condiviso e di un serrato confronto e non di individualismi o personalismi. Siamo pronti a lavorare con lui e per lui - concludono i socialisti di Arrone-  mettendo a disposizione una nostra candidatura nella lista».

Sostegno di Articolo 1

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Sosteniamo convintamente la candidatura a sindaco di Arrone di Fabio Di Gioia perché riteniamo che rappresenti per il territorio una opportunità vera di rinnovamento nel solco degli ideali di sinistra nei quali ci riconosciamo. Saremo attivi e presenti sul territorio per aiutarlo nel vincere la sua sfida che è la nostra sfida». Il consigliere comunale di Senso Civico Gentiletti aggiunge: «La candidatura di Fabio rappresenta una buona notizia per Arrone e la Valnerina tutta. La sua esperienza è in piena continuità con quanto stiamo facendo a Terni ed in modo autentico può veramente rappresentare il miglioramento di Arrone, uno dei gioielli più affascinanti della nostra provincia. Sarò al suo fianco in prima linea».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento