menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arrone 2030

Arrone 2030

Amministrative 2019, Arrone 2030: temi del programma elettorale e scelta della squadra

Domenica 31 marzo si è svolto un incontro dedicato alla cittadinanza denominato "Il comune che vorrei" per costruire una piattaforma programmatica indipendente, innovativa per il municipio

Si è tenuto presso l’Antico Convento di San Francesco un incontro con a cittadinanza, organizzato dal movimento Arrone 2030, rivolto a tutti coloro che intendono contribuire alla costruzione di una piattaforma programmatica indipendente, innovativa, capace di generare una nuova idea di sviluppo per il comune

Tema dell’iniziativa “Il comune che vorrei”, con sei tavoli di discussione all’interno dei quali, attraverso il metodo World Café si sono sviluppate conversazioni informali, vivaci e costruttive, su questioni e temi che riguardano la vita del municipio. I tavoli di lavoro hanno elaborato una mappa concettuale che riassume i temi del prossimo programma elettorale ed interessano:

Cultura: con la riqualificazione del Cinema teatro, la creazione di un museo della memoria locale che dia spazio a tutti gli artisti arronesi,

Sport: Sviluppo di piste ciclabili, gestione unica degli impianti sportivi, coinvolgendo le associazioni,

Gestione: sviluppando l’efficienza della pubblica amministrazione (decoro urbano, Piano per la gestione del verde pubblico), riduzione della burocrazia, maggiore attenzione ai bandi europei, coinvolgimento dei cittadini nella manutenzione dei beni comuni,

Economia: prevedere forme incentivanti per coloro che intendono sviluppare attività turistiche, artigianali o commerciali all’interno dei borghi, sviluppo di nuove figure professionali come il mastro norcino e mastro oleario. Particolare importanza è stata attribuita allo sviluppo turistico ed alla sicurezza mediante un sistema di videosorveglianza agli ingressi del Comune e nei luoghi sensibili, scuola e parco giochi.

Sanità e stato sociale con il potenziamento PES per effettuare esami ematici e strumentali, implementare l’Aggregazione Funzionale Territoriale dei Medici di Medicina Generale per garantire la presenza di un medico e di un infermiere tutti i giorni della settimana. Inoltre ribadita l'importanza nel garantire una comunicazione efficace mediante strumenti appositi ed è stato proposto lo slogan “Comune come casa di cristallo”

Prossime tappe: avvio confronto e squadra per le amministrative 2019

Avvio di un confronto con le forze politiche e sociali, comprese le numerose associazioni di volontariato, per dare vita a tavoli tematici, sulla base della mappa concettuale elaborata;

Condivisione di un programma elettorale, sulla base del quale individuare un’ampia coalizione e successivamente una squadra che dovrà attuare tale programma ed un candidato sindaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento