Amministrative 2019, a Stroncone Serafini incassa il via libera di FdI

Fratelli d’Italia prende le distanze dalla candidatura di Giuseppe Malvetani e annuncia il proprio sostegno a ​Marco Serafini

No a Malvetani, si a Serafini: questa è la posizione di Fratelli d'Italia che esce allo scoperto per il voto al Comune di Stroncone.

Una presa di posizione che determina una netta spaccatura all'interno del centro destra che, nel giro di pochi giorni, ha ufficializzato il supporto a due diversi candidati ed evidenziando più di qualche criticità nella gestione dei rapporti interni alla coalizione.
Fratelli d'Italia, in effetti, non la manda a dire e, in una nota in cui conferma il suo supporto al candidato Serafini, evidenzia come "le puntualizzazioni di qualche giorno fa che reclamavano la ricerca dell’unità dei partiti del centrodestra, prima di esprimere qualsiasi appoggio ad un candidato, erano principi che valgono a giorni alterni e soprattutto a luoghi alterni per cui se il candidato ci piace si invoca la collegialità, se non piace non c’è tavolo o confronto che tenga si fa come ci pare". Il riferimento è chiaramente al supporto espresso a poche ore di distanza da Lega e Forza Italia al candidato Giuseppe Malvetani: "Da parte nostra come Fratelli d’Italia ce ne faremo una ragione e crediamo fermamente che anche i cittadini di Stroncone faranno altrettanto, avendo da tempo mostrato come di tutto abbiano bisogno meno che di ritornare ad un passato feudale dal quale hanno già avuto modo di liberarsi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qui la decisione di supportare Marco Serafini che "si è dichiarato a tutto tondo alternativo e lontano da vecchi e stantii ritorni al passato e con l’unico obiettivo di proseguire nel cammino di rinascita e riscatto di Stroncone. Ecco perché, dopo gli annunci roboanti di altri, non possiamo che dichiarare con grande serenità il nostro deciso “NO “ad ammucchiate di qualsiasi genere e che saremo discretamente ma convintamente al fianco di ​Marco Serafini e della sua lista, consapevoli soprattutto che la cosa più importante è che insieme a lui già ci sono le forze vive, giovani e libere di Stroncone".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento