Consiglio regionale, manca il quorum per eleggere il presidente. Votazione rinviata a domani

Inizia ufficialmente oggi l'era Tesei, con la prima seduta del Consiglio. Domattina nuovo appuntamento alle 10

L'undicesima legislatura del consiglio regionale dell'Umbria è iniziata ufficialmente. Oggi, lunedì 2 dicembre, la prima seduta dell'assemblea legislativa regionale. Nuovi equilibri e una nuova geografia politica sugli scranni di palazzo Cesaroni, dove, per la prima volta nella storia, le ultime elezioni hanno indicato una maggioranza di centrodestra. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rinviata alla votazione di domani, martedì 3 dicembre, l'elezione del presidente dell'Assemblea. Il candidato, Marco Squarta di Fratelli d'Italia, infatti, nelle prime tre votazioni ha ottenuto 13 voti, non sufficienti per raggiungere il quorum necessario per l'elezione diretta. Proclamazione rinviata al voto di martedì. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terni, movida “osservata speciale”: cani antidroga e telecamere, ecco le vie sotto controllo

  • Terni, lancia pietre dalla finestra e si barrica in casa con un’accetta

  • “Lavoratori alla fame, nuovi disoccupati e famiglie nell’incertezza”, le Mascherine Tricolori a Terni

  • Chiuso il viadotto 'Montoro' sul raccordo Terni-Orte. Traffico off limits e incognita 3 giugno

  • Coronavirus a Terni, lo sfogo del consigliere Fiorelli: “Se toccati dal Covid saremmo crollati in modo rovinoso”

  • Acciai Speciali Terni, la crisi post emergenza Coronavirus: dalla terza decade di giugno stop in sequenza ai reparti

Torna su
TerniToday è in caricamento