menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gregori si fa avanti con "Qualità Pubblica per San Gemini"

Nata dall’omonimo Comitato, la lista è guidata dall’uscente assessore al Bilancio

Arriva a sorpresa la candidatura dell'assessore uscente Stefano Gregori, a capo della lista "Qualità pubblica per San Gemini".
In una situazione che visto cambiamenti ed evoluzioni fino all'ultimo, la lista si pone in continuità  con l’omonimo comitato, nato come luogo di incontro, partecipazione e condivisione aperto a tutte le cittadine e i cittadini che ritengono prioritario procedere sulla via del risanamento finanziario e funzionale del Comune di San Gemini.

Tale percorso sarà portato avanti in modo trasparente per tutti i cittadini al fine di consentire la realizzazione di investimenti sulle esigenze primarie.

Qualità Pubblica è una vera lista civica di sangeminesi che assume come unica linea politica quella di perseguire l’interesse generale di San Gemini e dei suoi cittadini, al di fuori della logica dei partiti, puntando, invece, sulle competenze e sull’esperienza lavorativa dei propri candidati, che provengono dal mondo dell’artigianato, dell’associazionismo, della scuola, della cultura, dello spettacolo, del commercio, dello sport e delle libere professioni.

Il candidato sindaco, Stefano Gregori, presente nell’uscente amministrazione come indipendente, in qualità di assessore al Bilancio negli ultimi due anni, ha intrapreso un difficile percorso di risanamento delle finanze Comunali che ha portato, nel dicembre 2018, ad una positiva certificazione da parte della Corte dei Conti, massima autorità competente in materia di controllo della contabilità pubblica.

“Qualità Pubblica”, sostiene Gregori, “ritiene che sia necessario proseguire con rigore su questo progetto di risanamento, perché solamente grazie a scelte oculate sarà possibile attuare nuove politiche di gestione e di investimento, per dare risposte concrete alle esigenze della cittadinanza. È per questo, che ho sentito la responsabilità e il dovere di continuare il percorso iniziato, avvalendomi di una squadra di professionisti e tecnici, provenienti dalla società civile, che potranno garantire le competenze necessarie ad un buon amministrare”.

San Gemini ha delle grandi risorse e potenzialità su cui investire: alcune da migliorare, altre da mantenere e molte da realizzare.

“Le false e facili promesse elettorali non appartengono a questa lista che risponde esclusivamente alle richieste che si potranno realizzare concretamente, con trasparenza e buon senso e tenendo conto dei margini finanziari riconquistati con l’azione di risanamento”, ribadisce Gregori.

Il nostro programma, snello e concreto, ha come punti fondanti la condivisione, la coerenza e il riequilibrio finanziario.

Candidati alla carica di Consigliere:

Annabella Tamburrino, Vanessa Liodori, Rosella Ottaviani, Sandra Ceccarelli, Silvia D'Agostino, Roberto Branchetti, Lucio Lunelia, Fabio Chiari, Giovanni Galli, Roberto Andreutti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo fast food a Terni: “Nasce da una mancanza in città. Ispirato allo stile americano con prodotti casarecci e di qualità”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento