rotate-mobile
Blog

Coronavirus, tamponi drive through all’Aviosuperficie Leonardi: “Azione attivata dopo nostro atto di indirizzo”

L’intervento dei consiglieri comunali di Movimento cinque stelle, Senso civico e Partito democratico: “Estremamente soddisfatti dell’allestimento negli spazi dell’Aviosuperficie”

Secondo giorno di attività, presso il centro tamponi drive through, allestito negli spazi dell’Aviosuperficie Leonardi. I consiglieri comunali di Movimento cinque stelle, Partito democratico e Senso civico, intervengono sul tema, dichiarando in merito: “Come esponenti delle forze politiche di opposizione siamo estremamente soddisfatti dell’allestimento negli spazi all'aviosuperficie di un secondo drive through per i tamponi. Un'azione attivata dopo l'approvazione in consiglio comunale di un atto di indirizzo presentato dal M5S e sottoscritto da Pd e Senso Civico”.

Secondo i consiglieri: “Lungi da noi il mero compiacimento in questi giorni drammatici per aver fatto il nostro dovere in termini di proposte. È però curioso che la stessa premura non sia arrivata da chi quell'atto non l'ha fatto proprio né votato, ma ieri ha deciso di mettersi in prima fila a fare selfie e rilasciare dichiarazioni. Se non fosse chiaro, attualmente sono migliaia le famiglie tenute in ostaggio dalla gestione della pandemia. Cittadini che faticano a trovare risposta dalle Usl e dalla Regione ma anche per il supporto socio-assistenziale che spetta al Comune”.

I consiglieri comunali dell’opposizione aggiungono: “Una situazione aggravata non solo dall'aumento devastante del costo dell'energia, ma anche delle tariffe Taric e acqua come conseguenza delle scelte del Comune, un dramma per famiglie ed imprese. Forse a qualcuno l'aria di palazzo sta annebbiando la vista e rende difficile comprendere la realtà con cui i ternani devono fare i conti”. Al termine della seconda giornata sono stati eseguiti complessivamente sessanta tamponi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, tamponi drive through all’Aviosuperficie Leonardi: “Azione attivata dopo nostro atto di indirizzo”

TerniToday è in caricamento