rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Blog

PalaTerni, l’intervento: “Fare chiarezza sul completamento del palasport. Ennesima parata della giunta schiaffo alla città”

Il capogruppo di Senso civico Alessandro Gentiletti: “Da quattro anni a questa parte assistiamo soltanto a continui tagli di nastro di centri commerciali che, onestamente, non portano alcun valore aggiunto”

Inaugurazione dell’area commerciale in arrivo per il PalaTerni. Giovedì 13 ottobre infatti (a partire dalle 18) si svolgerà l’iniziativa, organizzata dall’amministrazione comunale, insieme alla PalaTerni Spa. Parteciperanno il sindaco Leonardo Latini, il vicesindaco Benedetta Salvati, il presidente di Salc Simon Pietro Salini e le autorità cittadine. Nel corso dell’iniziativa previsto uno spettacolo di musica e luci che anticiperà un aperitivo di benvenuto.

Il capogruppo di Senso civico Alessandro Gentiletti chiede lumi a Palazzo Spada sul completamento dei lavori del palasport. L’infrastruttura infatti è in piena fase di cantiere e dovrebbe debuttare nei primi mesi del prossimo anno. A tal proposito il consigliere dichiara: “Invece che festeggiare l'ennesima area commerciale, il sindaco faccia chiarezza e ci dica quando sarà completato il nuovo Palasport di Terni e come sarà portata a termine la procedura dopo le ultime vicende riferite dalla stampa e mai smentite, sul congelamento del finanziamento da parte della fondazione Carit. Terni ha bisogno di infrastrutture capaci di accogliere eventi e persone. Così si rilancia la città. Terni ha bisogno di diventare una città moderna e non sempre più un camerino di periferia per lo shopping del fine settimana”.

Secondo Gentiletti: “Da quattro anni a questa parte assistiamo soltanto a continui tagli di nastro di centri commerciali che, onestamente, non portano alcun valore aggiunto sul territorio ma consumano soltanto suolo. Una città che invecchia e si impoverisce, dove gli stipendi sono sotto la media nazionale, che non bastano ad arrivare a fine mese figuriamoci a mantenere sempre più centri commerciali, una città dalla quale i giovani continuano a fuggire per lavorare fuori.  Sono quattro anni che diciamo queste cose e ci battiamo con proposte serie per far ripartire il territorio, per impedire la desertificazione del centro, dove artigiani e commercianti hanno sempre più difficoltà a resistere. Per questo – conclude il capogruppo -  l'ennesima parata del sindaco Latini e della sua giunta di Fratelli di Italia è uno schiaffo in faccia alla città”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PalaTerni, l’intervento: “Fare chiarezza sul completamento del palasport. Ennesima parata della giunta schiaffo alla città”

TerniToday è in caricamento