rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Corsa all'Anello 2022 Narni

Cavalli e cavalieri scendono in pista, la Corsa all’Anello entra nel vivo

Effettuate le prove ufficiali al Campo de li Giochi, gli alfieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria in pista per saggiare il campo, dimostrando grande abilità

Nella giornata di ieri, 25 aprile, al Campo de li Giochi si sono svolte le prove ufficiali della Corsa all’Anello che si terrà l’8 maggio a Narni. A scendere in campo per provare fondo, tempi e assetti di gara sono stati i cavalieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria che hanno dimostrato abilità e destrezza. I terzieri hanno avuto a disposizione sei prove da tre minuti per ciascun binomio. Al termine sono stati effettuati anche degli scontri tra i cavalieri.  I fantini hanno saggiato il campo, verificato ferrature e reazioni di ogni singolo binomio (cavallo-cavaliere) ed approntato strategie idonee per vincere la gara.

Per Mezule sono scesi in campo Cristiano Liti su Scoiattolina, Luca Chitarrini su Caccia alla Volpe, Ernesto Wilmi Santirosi su Deserto Proibito e Tommaso Finestra su Air County.

Per Fraporta hanno solcato la pista Luca Paterni su Oro Y Plata e Sou Encantada, Leonardo Piciucchi su Don Medellin e Receptivo e Jacopo Rossi su Swiftest.

Santa Maria ha schierato Alessandro Scoccione su Pattolina, Diego Cipiccia su Lord Nichel, Marco Bisonni su Piccola Ela e Tommaso Suadoni su Lamil.

Al termine delle prove singole, sono stati effettuati degli scontri. Leonardo Piciucchi e Jacopo Rossi, entrambi di Fraporta e rispettivamente su Receptivo e Swiftest hanno effettuato il primo scontro, seguiti da Diego Cipiccia di Santa Maria su Lord Nichel contro Cristiano Liti di Mezule su Scoiattolina e da Luca Chitarrini e Tommaso Finestra, entrambi di Mezule che si sono scontrati in sella rispettivamente a Caccia alla Volpe e The Judge.

Per quanto riguarda i binomi che scenderanno in campo bisognerà attendere ancora qualche giorno, invece sui nomi dei cavalieri non dovrebbero esserci dubbi, salvo ripensamenti dell’ultima ora. Per Mezule i responsabili della scuderia Simone Galletti e Federico Minestrini schiereranno Ernesto Wilmi Santirosi, Cristiano Liti e Tommaso Finestra. I responsabili di Fraporta Edoardo Secondi e Luca Saltimbanco faranno scendere in campo Luca Paterni, Leonardo Piciucchi e Jacopo Rossi. Per Santa Maria scenderanno in pista il responsabile Diego Cipiccia, Tommaso Suadoni e Marco Bisonni.

I responsabili della segreteria tecnica dell’associazione Corsa all’Anello Filippo Miliacca e Leonardo Basilotta sono rimasti molto soddisfatti dall’andamento delle prove. I cavalieri, come sempre, hanno dimostrato grande sportività e spirito agonistico.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavalli e cavalieri scendono in pista, la Corsa all’Anello entra nel vivo

TerniToday è in caricamento