Camion carico di letame in bilico in mezzo alla strada, intervengono i vigili del fuoco

Incidente a Valleantica, nel comune di San Gemini. Il mezzo è finito con due ruote fuori strada, appoggiandosi ad una pianta. È stato scaricato e poi imbracato per rimetterlo in carreggiata

Nella tarda mattinata di oggi, 22 settembre, i vigili del fuoco di Terni sono intervenuti in località Valleantica, nel territorio comunale di San Gemini, per la rimozione di un autoarticolato. Il mezzo carico di letame era diretto ad una azienda agricola della zona: mentre percorreva la stretta strada di campagna è finito con le ruote del fianco destro fuori strada inclinandosi ed appoggiandosi ad una pianta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vista la larghezza della strada e l’ubicazione del mezzo si è reso necessario far intervenire il nucleo regionale Gos (Gruppo operativo speciale) con un escavatore che, dopo aver scaricato parzialmente il mezzo, ha provveduto ad imbracarlo e quindi a sollevarlo per rimetterlo in carreggiata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento