menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ambulanza

ambulanza

Incidente in via Aleardi, giovane narnese ricoverato in prognosi riservata

L'impatto è avvenuto ieri sera. Traffico, difficoltà in immissione, disattenzioni le cause principali dei numerosi tamponamenti avvenuti in quella zona

Ieri sera l’ultimo episodio di una lunga serie. Sembra diventata ormai una triste consuetudine assistere ad incidenti, alcuni piuttosto seri, che si verificano in via Aleardi. Le dinamiche sono similari causate da traffico, disattenzioni al volante e difficoltà nell’immettersi sul percorso desiderato. Come detto nella tarda serata di ieri un giovane motociclista di Narni è stato trasportato all’Ospedale di Terni dopo impatto con una Panda condotta da un ragazzo ternano di 26 anni. Ricoverato in prognosi riservata non è fortunatamente in pericolo di vita. Ciò a cui assistono gli abitanti non è sicuramente piacevole. Il punto incriminato è proprio quello in immissione dall’obelisco di Pomodoro nel dirigersi verso i grandi palazzi, il parcheggio e la palestra. I problemi sono molteplici. Nelle ore di punta il flusso proveniente da Cospea o dalla zona stadio complica enormemente la viabilità. Stessa cosa si può dire per chi arriva dalla parte opposta con possibilità di attraversare la carreggiata opposta, osservando la segnaletica stradale, e spostarsi verso la parte abitata. Nel corso degli ultimi anni, un nuovo impianto semaforico è stato apposto per permettere ai pedoni di poter attraversare poco più in là, in direzione via Roma. A questo vanno aggiunti quelli ormai noti che regolano il traffico nella medesima zona. Cosa fare? Se lo chiedono i cittadini in una via sempre più al centro di numerosi tamponamenti, anche di grave entità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento