Carico di cocomeri si rovescia sulla strada, chiusa l'Autostrada del Sole

Traffico bloccato tra Orvieto e Fabro per un incidente che ha coinvolto due tir e un'auto. Uscita obbligatoria a Orvieto, uscita consigliata a Orte per chi è diretto verso Firenze

Polizia stradale sul posto

Traffico bloccato sull'Autostrada del Sole tra Orvieto e Fabro in direzione nord per un tir che ha traversato la carreggiata rovesciando il carico di cocomeri sulla strada. L'incidente, nei pressi del chilometro 446, ha coinvolto due tir e un'auto senza particolari conseguenze per i conducenti. I disagi maggiori alla circolazione con code, nel tratto bloccato, che hanno raggiunto anche i 5 chilometri e stanno lentamente defluendo lungo la corsia di sorpasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto gli agenti della polizia stradale di Orvieto, i mezzi di soccorso e personale di Autostrade per l'Italia. Per chi è diretto verso Firenze l'uscita consigliata è a Orte per poi proseguire verso il raccordo Perugia-Bettolle e rientrare in A1 da Valdichiana. Per chi avesse superato il casello di Orte è comunque obbligatoria l'uscita a Orvieto dove nella zona dello Scalo si sta riversando un intenso traffico soprattutto di mezzi pesanti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento