rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Mostre

“ArTerni”, così la città si trasforma in una grande galleria d’arte

Dieci artisti espongono le loro opere al Cospea village e in altri locali di Terni. Il progetto porta la firma di Hastag con il patrocinio di Palazzo Spada

Il Cospea village di Terni, in linea con la sua vocazione di centro di socialità oltre che di polo commerciale, si apre alle arti e ai giovani artisti ospitando in galleria alcune delle opere della mostra pittorica e di arti grafiche “ArTerni”, in scena fino a lunedì 15 novembre.

Non solo centro commerciale, dunque, ma anche spazio espositivo e luogo di cultura con un’attenzione verso le giovani risorse del territorio. Sono dieci gli artisti emergenti coinvolti nella mostra organizzata da Hashtag – eventi & Masterclass e patrocinata dal Comune di Terni: si tratta di Sofia Amendolia, Erika Cesaroni, Christian Coletti, Jennifer De Gioia, Kamila Kerminova, Giacomo Onorato, Emanuele Persichetti, Daniel Pisanu, Orietta Tartari ed Edoardo Vitali ai quali è stata offerta la possibilità di esporre le proprie opere in diversi spazi della città.

Oltre che il Cospea village, i luoghi di questa esposizione diffusa sono dieci locali di Terni: Caffè Repubblica, Gelateria Europa, Il Portale, Le Bistrot, Livingstone Pub, Met, Momà, Oggetti Fantastici, Rolando, Tabardinn Pub.

“Lo scopo della Hashtag – eventi & Masterclass di Jonathan Cresta – hanno spiegato gli organizzatori – è quello di curare eventi culturali (quali mostre e letture dal vivo) di intrattenimento (concerti, spettacoli teatrali) masterclass e convegni, al fine di offrire una vetrina professionale agli artisti che decideranno di aderire e una piattaforma di svago per il pubblico. L’evento capostipite è rappresentato da ArTerni”.

“Il centro commerciale Cospea Village – commentano dalla struttura – si mette a disposizione per questa vetrina e questo scambio culturale, già al lavoro per altri progetti futuri, che arricchiranno la città di Terni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“ArTerni”, così la città si trasforma in una grande galleria d’arte

TerniToday è in caricamento