rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Basket

Lanini Pink Basket Terni, si apre la stagione: al Pala Di Vittorio arriva Frascati

Prima gara in casa per le ragazze di Piermarini che disputano per il secondo anno consecutivo il campionato nazionale di Serie B. La rosa, il minibasket e lo staff tecnico: tutte le novità

Domenica 24 ottobre si apre ufficialmente la stagione 2021/22 della Lanini Pink Basket Terni che per il secondo anno consecutivo disputerà il campionato nazionale di basket femminile di Serie B.

“È stata un’estate di duro lavoro per lo staff tecnico e dirigenziale che ha lavorato per sistemare i roster dei vari gruppi, combattere con la federazione per la formula dei campionati ma soprattutto far ripartire il minibasket che negli ultimi due anni, ci ha fatto perdere circa 40 ragazze”, spiega il presidente, Massimiliano Porcu.

“Lo staff tecnico - specifica Francesco Piermarini, capo allenatore - si è arricchito di due coach di rilievo, vecchie conoscenze della Pink Basket. Il primo è Fabio Ferraro che condividerà la guida della serie B con me e Bimbo mentre il secondo è Stefano Di Fonzo che guiderà le ragazze dell’Under 17 ed un gruppo del minibasket. Anche Stefano come Fabio si è già seduto in panchina con la Pink Basket quando venne chiamato da Stefania Barbetti a seguire una squadra delle giovanili. È affidata a Riccardo Seconi l’Under 15/13 e la gestione del 3 contro 3, mentre il fratello Paolo allenerà il secondo gruppo di minibasket. Ad aiutare i gruppi minibasket come supporto ci sarà la neo laureata in scienze motorie Alice Anullo Pertichetti. Completa lo staff tecnico il confermatissimo preparatore atletico Tommaso Toderi”.

“Per quanto riguarda la composizione del gruppo di prima squadra - continua Piermarini - abbiamo il gradito ritorno di Gaia Conti, anno 2002, che proviene da Firenze dove ha vinto un campionato di B e ha partecipato a quello di A2. Secondo innesto è Alessandra Falbo, classe 2004 che arriva dalla Magnolia Campobasso militante in A1, che darà un grande contributo anche nell’under 19. Fatto positivo l’aver potuto riconfermare tutte le ragazze della scorsa stagione fatta eccezione della lettone Zarina ceduta alla società di Riga. Lunedi speriamo di poter annunciare l’arrivo di una straniera, bloccata solo da questioni burocratiche di visto, ma di lei parleremo quando arriverà a Terni”.

“La partenza non è stata facile – prosegue - a causa di una serie d’infortuni che ha visto protagoniste diverse ragazze costrette a un lavoro a parte. Solo in questi giorni stiamo tornando ad una modesta normalità che ci permette di lavorare a tutto campo, ma siamo fiduciosi che il lavoro porterà i suoi frutti”.

“Dopo tanto discutere con la Federazione - racconta il presidente Porcu - siamo arrivati a definire un campionato a 16 squadre diviso in due gironi da 8 dove, dopo una prima fase di andata e ritorno, si formeranno altri due gironi, uno per la promozione (con le prime 4 di ogni girone) ed uno per la retrocessione (con le ultime 4 di ogni girone). La graduatoria finale si stilerà dopo play off e out. Le società coinvolte arrivano da Lazio, Umbria, Abruzzo e Molise e nel nostro girone affronteremo Campobasso, Roseto, Latina, Aprilia, Viterbo, Frascati, Elite Roma. Per quanto riguarda le giovanili, sono ben attrezzate le squadre delle under 19, 17 che affronteranno un campionato di prima fase in Umbria per poi spareggiare gli accessi alle fasi nazionali con le Marche. Per le under 15 e 13 invece ci sarà un campionato regionale misto che avrà lo scopo di propagandare il movimento del basket femminile”.

“Inizieremo domenica 24 ottobre con Club Basket Frascati alle 17 al Pala Di Vittorio – aggiunge Marco Minestrini, responsabile della comunicazione – L’ingresso è libero ma ci teniamo a comunicare che, vista la collaborazione con la Lega del filo d’oro, è gradita una donazione da tutti coloro che parteciperanno all’evento. Ogni mese pubblicheremo tramite social l’importo raccolto e donato alla onlus”.

“Venendo al minibasket - sottolinea Minestrini - siamo molto soddisfatti perché sono venute moltissime ragazze le cui famiglie hanno usufruito del bonus 100% delle quote mensili, grazie al consorzio Nero Fuxia che sta sostenendo le spese per lo svolgimento di questa attività. Tutti coloro che volessero entrare a far parte di questo consorzio possono inviare un messaggio whatsapp al numero 351.6604591 scrivendo info consorzio Nero Fuxia: saranno contattati direttamente dallo staff. Con le piccoline è già in programma una prima uscita, a Guidonia sabato 23 per giocare con le ragazze laziali e poi speriamo di vederle con le famiglie il 24 al palazzetto per tifare le più grandi".

Per concludere, la società comunica che continuano le operazioni congiunte con la dirigenza della Ternana Futsal per l’acquisizione della gestione del Pala Di Vittorio dove urgono interventi pesanti per rendere campo da gioco e spogliatoi all’altezza dei campionati di serie B svolti da entrambe le società. "C’è grande fiducia per il buon fine dell’operazione visto che la prossima settimana ci sarà un incontro con la dirigenza dell’ufficio sport del Comune di Terni che si è resa disponibile per approfondire il progetto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanini Pink Basket Terni, si apre la stagione: al Pala Di Vittorio arriva Frascati

TerniToday è in caricamento