Annunci

Coronavirus, "Qualcuno non ha rispettato le regole durante le feste". L'appello del sindaco di Calvi dell'Umbria

Il sindaco Guido Grillini lancia un appello ai cittadini del comune della provincia di Terni dopo l'aumento di casi di positività al covid-19: "Rispettate le regole"

Il sindaco di Calvi dell’Umbria, Guido Grillini, ha espresso preoccupazione per il nuovo aumento dei casi di positività al covid-19 sul territorio comunale, nonostante i cinque nuovi guariti, e ha lanciato un appello per ristabilire la correttezza dei comportamenti da parte dei suoi concittadini. “Purtroppo - ha detto - quello che noto è un abbassamento della guardia da parte di qualcuno e soprattutto la sottovalutazione della pericolosità di determinati comportamenti, anche nel corso delle recenti festività, che determinano la diffusione del virus all'interno della nostra popolazione.

Anche se per qualcuno la malattia si manifesta con sintomi blandi - ha osservato Grillini - in altri può essere presa in forma grave e a prescindere dall'età. Dovrebbe essere l'intelligenza ed il senso civico a farci rispettare le regole, perché meno si diffonde il virus, meno persone vulnerabili vengono colpite”. Il sindaco ha infine fatto il punto della situazione rendendo noto che a Calvi attualmente ci sono 11 positivi, 5 guariti e 4 ricoverati, di cui 3 in condizioni preoccupanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, "Qualcuno non ha rispettato le regole durante le feste". L'appello del sindaco di Calvi dell'Umbria

TerniToday è in caricamento