Terni, 4 immigrati irregolari espulsi e una denuncia per un ternano evaso dai domiciliari

Proseguono senza sosta i controlli della polizia in centro città e in periferia. Scovati 4 immigrati irregolari che hanno ricevuto un decreto di espulsione e denunciato un 50enne ternano evaso dai domiciliari.

Controllo a tutto tondo a Terni da parte del reparto prevenzione crimine Umbria-Marche della squadra volante della polizia che ha monitorato centro città e periferia a seguito della richiesta di intensificazione dei controlli, anche relativi all'immigrazione irregolare, disposta dal questore Massucci.

Durante l’attività, sono stati rintracciati ed espulsi 4 stranieri – 2 tunisini, 1 egiziano e 1 serbo – che hanno fatto salire a 153 le espulsioni, eseguite dall’Ufficio Immigrazione ternano, dall’inizio del 2020.

Per un pregiudicato ternano di 50 anni, invece, è scattata una denuncia per evasione. Era posto agli arresti domiciliari per molteplici reati, tra cui violenza, resistenza e lesioni, si è allontanato dopo l’orario consentito, facendo scattare l’allarme collegato al braccialetto elettronico. Rintracciato il giorno seguente, ha dichiarato agli agenti che era andato a trovare degli amici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento