Vedere la tv anche senza antenna, ecco come fare

Se qualcuno non ha l'antenna sul tetto di casa, nessun problema: può ugualmente vedere la tv, ecco in che modo

Specialmente in questo periodo di quarantena in cui siamo tutti chiusi a casa per contenere il contagio dal nemico Covd-19, la tv è accesa praticamente tutto il giorno. Del resto, è il mezzo che ci permette di rimanere informati e fa compagnia, specialmente alle persone sole. Con l’arrivo del digitale terrestre e il potenziamento di internet, il modo di guardare la televisione è cambiato. Ora abbiamo a disposizione molti più canali che possiamo scegliere in base ai nostri interessi.

Passare dall’analogico al digitale è stato semplice: è stato sufficiente collegare il decoder esterno o interno della televisione all’antenna.

L’antenna permette infatti di captare il segnale e trasmetterlo sullo schermo. Nonostante sia molto diffusa, ci sono ancora delle case senza antenna. Come fare allora per vedere la televisione? Esistono diverse soluzioni per evitare di installare l’antenna. Ecco alcuni consigli per guardare i programmi preferiti comodamente seduti sul divano e in ogni angolo della casa, dalla camera da letto, al giardino o sul terrazzo.

Come guardare la televisione in una stanza senza antenna

Che sia grande o piccola, non sempre l’antenna riesce a raggiungere ogni stanza della casa. Ci sono zone come il balcone o il giardino che non vengono coperte. Una soluzione semplice e veloce è quella di usare una prolunga che collega la televisione all’uscita dell’antenna più vicina. Ciò consente di poter guardare la tv in giardino o sul terrazzo ma ha come limite la presenza di fili sparsi per casa, antiestetici e pericolosi soprattutto se nell’appartamento ci sono anziani e bambini.

Antenne portatili

Una soluzione che elimina la presenza di cavi, gioco preferito di cani e gatti, è l’utilizzo di antenne amplificate portatili. Sono disponibili sia nella versione da interno che da esterno e sono pensate per ricevere ogni tipo di segnale come DVB-T, DAB, DVB-T HD, DVB-T2 (l’ultima forma di digitale terrestre).

Le antenne portatili esistono in diversi modelli, hanno differenti livelli di potenza basta solo collegarli al televisore e riusciranno a captare il segnale. Per un risultato migliore, meglio posizionare l’antenna vicino alla finestra rivolta verso il ripetitore e lontana da fonti elettromagnetiche che potrebbero generare delle interferenze.

Trasmettitori

Questo apparecchio è usato principalmente dentro le case, per permettere di vedere la televisione anche nelle stanze in cui non è installata l’uscita dell’antenna. Il trasmettitore si collega al televisore collegato al digitale terrestre e diffonde il segnale a uno o più apparecchi grazie al sistema wireless.

Internet

Il collegamento internet è presente ormai in quasi tutte le case e si diffonde in ogni stanza grazie ai ripetitori wi fi. Quindi se si vuole guardare un programma tv senza antenna basta collegarsi ad un sito delle emittenti ufficiali e guardare un film sulla piattaforma dedicata.

Lo schermo dei pc è molto più piccolo rispetto al televisore e a lungo andare diventa scomodo guardare un programma o una serie sul computer. Anche in questo caso esiste una soluzione semplice: la chiavetta. Questa va inserita nel televisore, connessa ad internet e in un attimo si può vedere sullo schermo.

Un’altra alternativa è quella di utilizzare un cavo HDMI che collega il pc al televisore. Una volta connessi si deve sintonizzare la tv sul canale HDMI.

Per avere lo schermo del pc a pieno video si deve cliccare con il tasto destro su un punto qualsiasi e selezionare la voce Risoluzione dello schermo, (oppure Impostazioni > schermo su Windows 10) cliccare su Rileva, attendere che il computer trovi il televisore e selezionare dal menù a tendina Più schermi la voce Estendi il desktop a questo schermo ed infine confermare.

Per chi ha un Mac, l’operazione è altrettanto semplice, dal menù Preferenze di sistema si sceglie Monitor e si impostano i valori del secondo schermo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questo modo la televisione in un attimo è diventata un’estensione dello schermo che permette di guardare ciò che si preferisce anche se non si ha in casa l’antenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate, come proteggere cani e gatti dai parassiti

Torna su
TerniToday è in caricamento