menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Alta tensione in via Turati, minaccia il compagno con un dissuasore elettrico. Intervento immediato della polizia di stato

L’episodio è accaduto nel corso della mattinata di venerdì 15 gennaio. La donna è stata rintracciata e denunciata

Momenti di apprensione, in via Turati, nel corso della mattinata di venerdì 15 gennaio. Una donna di 35 anni, di cittadinanza albanese, si è presentata a casa del compagno connazionale, di 47 anni, con il quale erano già in corso delle tensioni nella relazione. Dato che aveva indosso un oggetto non meglio definito, il compagno ha pensato che potesse essere un'arma e impaurito ha chiamato la centrale operativa del 113.

Sono subito intervenuti gli agenti della squadra volante e della squadra mobile per accertarsi dell’accaduto. Contestualmente la donna si era allontanata, ed è stata rintracciata - in un secondo momento - nei pressi dell'abitazione dell'uomo, dove è stato anche rinvenuto un dissuasore elettrico. Accompagnata in questura dagli agenti, è stata denunciata in stato di libertà per minaccia aggravata e detenzione illegale e porto in luogo pubblico di arma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento