Droga e guida “fuorilegge”, fine settimana di controlli per i carabinieri

Sequestrata marijuana, sorpresi due automobilisti al volante senza patente e assicurazione. Duecento le persone identificate

Fine settimana di intenso lavoro per i militari della compagnia carabinieri di Orvieto che hanno messo in campo una mirata azione di controllo del territorio.

Nel week-end infatti sono state controllati oltre un centinaio di mezzi ed identificate più di duecento persone. Nel corso del servizio sono stati denunciate a piede libero due persone: una per inosservanza del divieto di ritorno e l’altro per guida in stato di ebbrezza. Durante i controlli sono state inoltre eseguite diverse perquisizioni per droga sequestrando 7 grammi di marijuana e segnalando quali assuntori due italiani, entrambi residenti nel territorio orvietano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati infine sequestrati due veicoli, ritirata una patente e contestate numerose infrazioni al codice della strada per guida senza patente e mancanza della copertura assicurativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzi morti, c’è un sospetto: ternano in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Il silenzio e poi le urla di dolore: Terni sotto shock per la morte di due ragazzini, indagini a tutto campo

  • Cronaca di Terni, tragica scomparsa di due adolescenti. Le reazioni: “Sgomento e dolore. Giornata di lutto cittadino”

  • Cronaca di Terni, trovati morti due adolescenti di 15 e 16 anni

  • Flavio e Gianluca, adesso la parola passa alla scienza: quattro ore di autopsia per spiegare la tragedia

  • Flavio e Gianluca, basta lacrime ipocrite: non serve il lutto cittadino, bisogna vietare l’ingresso agli spacciatori

Torna su
TerniToday è in caricamento