Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Chiede offerte per una finta festa. La denuncia dei Pagliacci: “La pandemia non frena chi vuole lucrare sul dolore dei bimbi”

La segnalazione da parte dell’associazione di volontariato a supporto dei bambini: “Non date loro nulla è l’unica cosa da fare”

foto di repertorio

Portare un sorriso ai bimbi ricoverati nella clinica pediatrica, nel reparto di Otorinolaringoiatria e nel Day Surgery dell’ospedale. E’ l’obiettivo che da sempre contraddistingue l’associazione di volontariato ‘I Pagliacci’. Purtroppo però, e lo ricordano spesso, capita di trovare falsi volontari del sorriso. Ne è testimonianza tangibile la segnalazione postata sui propri canali social.

“La pandemia non frena chi vuole lucrare sul dolore dei bambini” è scritto all’interno. “Poco fa mi è giunta notizia che a Narni si aggira un personaggio chiedendo offerte perché - presto - ci sarà una festa in Pediatria. Chi sta chiedendo offerte non è un componente dei Pagliacci. Tra l’altro – aggiunge il presidente Alessandro Rossi – in questo periodo non è possibile accedere al reparto. I volontari non chiedono offerte porta a porta o fermando le persone per strada”.

“Purtroppo questi finti volontari si sono attrezzati per bene. Alle loro spalle hanno davvero un'associazione di volontariato cosicché le forze dell'ordine, che io personalmente ringrazio per il grande lavoro di prevenzione, possono fare poco. L'unica cosa è non dare nulla. Non aggiungo altro perché è ripugnante ciò che avviene. Purtroppo non andrà tutto bene” chiosa il presidente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede offerte per una finta festa. La denuncia dei Pagliacci: “La pandemia non frena chi vuole lucrare sul dolore dei bimbi”

TerniToday è in caricamento