rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Amelia

Movida e controlli a tappeto dei carabinieri, stangato un locale: “Mancata attuazione delle procedure di autocontrollo”

I carabinieri della compagnia di Amelia hanno messo in atto un servizio straordinario di controllo del territorio

Una serie di controlli attuati dai carabinieri della compagnia di Amelia, all’interno del centro cittadino, con l’ausilio del personale specializzato del N.A.S. di Perugia e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Terni.

I militari, nel corso della serata di ieri – venerdì 8 luglio - hanno proceduto all’identificazione di venti persone e al controllo di otto veicoli, eseguendo anche l’alcoltest, nonché al controllo di un esercizio pubblico. Il proprietario è stato sanzionato amministrativamente, ai sensi dell’art. 6 comma 8 D. Lgs. 193/2007, per la mancata attuazione delle procedure di autocontrollo per un importo di duemila euro.

L’appello che i carabinieri rinvolgono a tutti i cittadini è quello di “divertirsi responsabilmente”. Non eccedere nel consumo di alcool e rispettare le leggi, tra cui il codice della strada. Iniziata la stagione estiva, infatti, aumentano le problematiche derivanti dalla movida. Locali aperti fino a notte fonda e cittadini che vogliono divertirsi ma a volte eccedono con comportamenti che possono turbare l’ordine e la sicurezza pubblica se non addirittura sfociare nella commissione di reati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida e controlli a tappeto dei carabinieri, stangato un locale: “Mancata attuazione delle procedure di autocontrollo”

TerniToday è in caricamento