Coppia bloccata in forra, complesso intervento del Sasu sul monte Solenne

Nel pomeriggio di oggi un uomo e una donna sono stati recuperati dopo uessere stati geolocalizzati

Un’operazione lunga e complessa quella attuata nel pomeriggio di oggi da parte del Soccorso alpino e speleologico dell’Umbria. Un uomo e una donna di Narni si erano infatti persi sul monte Solenne – nel Comune di Ferentillo - intorno alle 17,30, quando il Sasu è stato allertato per intervenire. La coppia di escursionisti è stata geolocalizzata grazie al servizio “sms locator” e i due sono stati raggiunti da due squadre del Soccorso alpino e speleologico da Terni, composte da tecnici e operatori sanitari. L’intervento è stato molto complesso in quanto i due erano finiti all’interno di una forra particolarmente impervia e sono stati estratti con apposita imbracatura e portati fuori con l’utilizzo di tecniche forristiche e alpinistiche.

Intanto, un altro intervento per una persona infortunatasi all’interno delle Grotte di Frasassi, nel complesso di Fiume Vento. Cinque squadre del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) sono in supporto al Servizio Regionale Marche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento