Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 26 positivi in Umbria, oltre 82mila tamponi

La situazione sul territorio regionale. Il “giallo” delle comunicazioni ufficiali, il sindaco di Arrone: non è presente nessun caso da Covid-19 nel nostro Comune.   

Scende ancora il numero dei positivi al Covid19 in Umbria. Ad oggi, le persone ancora alle prese con il Coronavirus sono 26 su tutto il territorio regionale. Invariato il numero dei deceduti (77) mentre cresce il numero dei tamponi che, ad oggi, superano quota 82mila.

Rispetto ai numeri ufficiali - consultabili sull’apposito sito realizzato dalla Regione Umbria – e alle comunicazioni ufficiali, vanno però rilevati due “gialli” che si sono susseguiti in queste ultime ore.

Il bollettino di ieri parlava ad esempio del decesso di una persona di 83 anni risultata positiva al Covid19. Positività che è stata smentita dal sindaco di Guardea, luogo di residenza della vittima. Soltanto dopo qualche ora, l’ospedale di Terni – luogo del decesso – rendeva noto che il paziente era risultato positivo al primo tampone, ma negativo ai successivi due.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scorrendo invece oggi la “mappa” dei contagi, rispetto ai 26 totali se ne rileva uno nel comune di Arrone. “Non è presente nessun caso da Covid19 nel nostro comune – scrive però il sindaco, Fabio Di Gioia - Non ci sono nuovi casi e da oltre un mese siamo Covid free. Il residente che aveva contratto il Covid in ambito ospedaliero, trattato anche in una struttura fuori provincia, è ufficialmente guarito e non ha mai avuto contatti esterni e non è stato oggetto da nessuna ordinanza da parte mia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il primo ristorante fantasma in città. L’idea di un giovane ternano: “Voglio contribuire al rilancio del nostro territorio”

  • Apre a Terni: “Il punto vendita di intrattenimento più grande del centro Italia”. Dalle difficoltà del Covid al coraggio di investire

  • Ferite al volto e alla testa e una spalla fratturata: anziano aggredito in centro a Terni mentre va a votare

  • Incidente sul raccordo, mezzo pesante si ribalta e viene tamponato: autotrasportatore in rianimazione

  • Turismo, Terni fa il pieno e incassa l’oscar di Volagratis: è la prima tra le dieci mete emergenti del 2020

  • Mercatino di Natale a Terni. Cambia la location dopo le polemiche dello scorso anno: “Via libera a 60 mila euro per gli eventi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento