Coronavirus, i dati dell’ultima settimana in Umbria: quasi centomila tamponi e sei nuovi contagi

Il bollettino del 3 luglio: c’è un nuovo ricovero, ma nessun paziente è in rianimazione. Soltanto 11 persone si trovano ancora in isolamento

Sei casi di contagi da Covid19 nell’ultima settimana, di cui quattro nel Ternano, e quasi centomila tamponi (poco più di 98mila) per un numero di “positivi” che dall’inizio dell’emergenza Coronavirus in Umbria tocca quota 1.446.

Questi i dati riferiti alla settimana dal 26 giugno al 3 luglio per ciò che riguarda l’andamento epidemiologico del virus Covid19 in Umbria, aggiornati alle 8 di oggi, venerdì 3 luglio: i casi positivi sono passati da 1.440 del 26 giugno a 1.446 del 3 luglio (+ 6); gli attualmente positivi sono 15 (invariato).

I guariti sono cresciuti da 1.346 a 1.351 (+ 5); i clinicamente guariti restano 5 (invariato). I ricoveri totali da 3 diventano 4 (+1); di questi, nessun paziente è rianimazione (- 1).

I decessi sono passati da 79 a 80 (+1). Le persone in isolamento contumaciale sono scese da 12 a 11 (- 1). Alle ore 8 di questa mattina il numero complessivo dei tamponi effettuati è di 98.488, rispetto ai 92.704 effettuati alla data del 26 giugno, con un aumento di 5.784 tamponi.

Dalla Regione ricordano che “i pazienti clinicamente guariti sono quelli che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche come febbre, rinite, tosse, mal di gola e, nei casi più gravi, polmonite con insufficienza respiratoria, diventano asintomatici, clinicamente guariti, pur risultando ancora positivi al test per la ricerca di Sars-CoV-2. In questo caso, pur non essendo più necessario il ricovero, il paziente non può ritornare alla vita di comunità perché ancora con una carica virale elevata”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il paziente ufficialmente guarito invece, è colui che risulta negativo in due test consecutivi, effettuati a distanza di 24 ore uno dall’altro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus prima casa, fino a quarantamila euro a fondo perduto: c'è il bando, domande fino al 15 ottobre

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Chiude storica attività commerciale di Terni: “Un punto di ritrovo per i tifosi e i frequentatori del mercatino”

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

  • Pomeriggio da incubo in zona stazione di Terni: fugge dai controlli e ne nasce un parapiglia sotto gli occhi dei presenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento