Coronavirus, il contagio “frena”: 710 positivi in Umbria, 163 sono nel Ternano

Incremento di 62 unità nelle ultime ventiquattro ore su tutto il territorio regionale, rallenta anche il ricorso alla terapia intensiva. Quasi tremila sotto osservazione, oltre 2.200 usciti dall’isolamento

Forse la curva del contagio da Coronavirus comincia a cambiare direzione. Nelle ultime ventiquattro ore sono 62 persone le persone risultate positive al Covid19, portando il totale dell’Umbria a 710 rispetto ai 648 di ieri. Dai dati aggiornati alle ore 8 di mercoledì 25 marzo, inoltre, i guariti sono 8, di cui 5 residenti nella provincia di Perugia, 3 in quella di Terni. I deceduti sono 19: 12 residenti nella provincia di Perugia e 7 in quella di Terni.    

Secondo l’ultimo bollettino diffuso dalla Regione Umbria, dei 710 pazienti positivi, 24 sono di fuori regione. Nella provincia di Perugia i positivi sono 523 e 163 (ieri erano 155) in quella di Terni. Sono ricoverati in 167, 129 sono residenti nella provincia di Perugia e 28 in quella di Terni, 10 sono di fuori regione. I ricoveri nell’ospedale di Perugia sono 70, 40 in quello di Terni, 23 a Città di Castello, 25 a Pantalla, 1 a Spoleto.  

Dei 167 ricoverati, 44 sono in terapia intensiva (solo uno in più rispetto a ieri), 21 nell’ospedale di Perugia, 15 in quello di Terni, 7 a Città di Castello, 1 a Pantalla.

Le persone in osservazione sono 2.856: di questi, 2.164 sono nella provincia di Perugia e 692 in quella di Terni. Sempre alla stessa data risultano 2.254 soggetti usciti dall’isolamento, di cui 1675 nella provincia di Perugia e 579 in quella di Terni. Nel complesso entro le ore 8 del 25 marzo, sono stati eseguiti 4.707 tamponi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento