Coronavirus, due nuovi soggetti positivi in Umbria. Invariato il numero dei guariti

Sale a ventuno il numero di soggetti positivi nella regione. A Terni permangono sei pazienti infettati sui 129 accertati dall’inizio della pandemia

Due nuovi soggetti infettati da Coronavirus. E’ questo il responso del bollettino diffuso dalla Regione dell’Umbria. Si tratta di persone residenti a Corciano che hanno contratto all’estero l’infezione. Sale dunque a ventuno il computo dei pazienti Covid+ in regione così distribuiti: sei a Terni, quattro Perugia; due Trevi, Castel Ritaldi, Corciano e fuori regione; uno Orvieto, Città di Castello e Ficulle.

Gli altri dati

Resta invariato il numero di pazienti ricoverati (due a Perugia e quattro all’ospedale Santa Maria), dei decessi (80) e dei pazienti guariti. Sono stati effettuati 1069 tamponi nelle ultime ore con il totale che ammonta attualmente a 114.155.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Morte dell’avvocato Proietti, è il giorno del dolore: l’abbraccio della città

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Riaperture domenicali per i negozi e il ritorno a scuola per le II e III medie. L'ordinanza della presidente Tesei

  • Tragedia ad Amelia, ritrovato corpo senza vita di un giovanissimo. Indagano i carabinieri

  • Morte Proietti, l’abbraccio dei colleghi: adunata davanti al tribunale di Terni.

Torna su
TerniToday è in caricamento