Coronavirus, diciassette persone denunciate a Terni e provincia. Uomo bloccato dopo inseguimento a piedi

Proseguono i controlli a tappeto delle forze dell'ordine in questo momento di emergenza sanitaria che coinvolge il paese

foto di repertorio

Sono centoventotto le persone identificate, di queste diciassette denunciate a seguito dei controlli effettuati nella giornata di ieri, 20 marzo, dalla Polizia di Stato nella provincia di Terni. I soggetti denunciati, di cui nove ad Orvieto, sono stati controllati mentre si spostavano in strada o in macchina senza rispettare le limitazioni governative, a seguito dell’emergenza sanitaria che coinvolge l’intera penisola.

Nelle maglie dei controlli è finito anche un cittadino marocchino, che gli agenti della Squadra Volante hanno bloccato in centro a Terni, dopo un breve inseguimento a piedi, con indosso 20 ovuli di sostanza stupefacente contenete cocaina ed eroina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Inizia il week-end "arancione". Ecco cosa si potrà fare e cosa no

Torna su
TerniToday è in caricamento