menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza Coronavirus, la Fondazione Carit dona seimila mascherine all’ospedale di Terni

Partite da Shangai lo scorso 28 marzo, ieri sono arrivate a Venezia e oggi c’è stata la consegna: saranno a disposizione di tutto il personale sanitario del Santa Maria

Un altro tassello nella battaglia contro il Coronavirus con la firma della Fondazione Carit di Terni. Nella giornata di oggi, 2 aprile, sono state infatti consegnate all’azienda ospedaliera Santa Maria di Terni seimila mascherine FFP3 che verranno messe a disposizione del personale sanitario.

Le mascherine sono partite da Shangai lo scorso 28 marzo e sono giunte a Venezia dove sono state sdoganate nella giornata di ieri, prima del trasferimento nella città dell’acciaio.

Soddisfazione è stata espressa dal presidente della Fondazione Carit, Luigi Carlini, che si congratula con la task force organizzata dall’azienda ospedaliera, sotto la direzione del commissario Andrea Casciari e coordinata dal primario della rianimazione/anestestesia, Rita Commissari, in collaborazione con Leonardo Fausti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo fast food a Terni: “Nasce da una mancanza in città. Ispirato allo stile americano con prodotti casarecci e di qualità”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento