Coronavirus, scatta l’indagine epidemiologica dedicata agli studenti di Ficulle: “Rafforziamo ulteriormente l’attività di prevenzione”

Una campagna dedicata completamente agli alunni che frequentano le scuole secondarie superiori del territorio

foto di repertorio

Un’indagine epidemiologica volta a rafforzare, ulteriormente, l’attività di prevenzione e controllo contro il Coronavirus. Il comune di Ficulle si mobilita, attraverso una campagna completamente dedicata agli studenti residenti, i quali frequentano le scuole secondarie superiori. L’iniziativa è resa possibile grazie al contributo personale del sindaco Gian Luigi Maravalle, che a questo dedica l’aumento del compenso spettante ai primi cittadini dei piccoli municipi.

Alla Giunta comunale spetterà il compito di stabilire le modalità di svolgimento, dell’indagine epidemiologica. A tal proposito il sindaco Maravalle dichiara: “Il nostro comune, ancora una volta, rappresenta un unicum nel panorama delle amministrazioni comunali, sempre attento alle best practice nazionali. L’aumento del compenso è un atto dovuto al lavoro che svolgono i sindaci dei piccoli comuni. Tuttavia la cosa prioritaria in questo momento è la salute. In particolare il normale - per quanto possibile - svolgimento dell’attività scolastica. I giovani e la loro formazione sono il futuro del paese” conclude il primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno store internazionale di abbigliamento apre in centro a Terni. Al via le selezioni: “Entro la fine del 2020 l’inaugurazione”

  • Coronavirus, ecco il farmaco più efficace contro ansia, depressione e panico da pandemia

  • Umbria Arancione | La nuova ordinanza regionale nella sintesi grafica

  • Umbria arancione | Misure restrittive confermate dalla Tesei fino al 29 novembre

  • Coronavirus, nove decessi e 344 guarigioni. A Terni superata la soglia dei 1600 attuali positivi

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

Torna su
TerniToday è in caricamento