Cronaca

Coronavirus, due nuovi guariti a Terni. L’ospedale Santa Maria torna ‘free’ nel reparto di terapia intensiva

Sei nuovi casi in Umbria a fronte di 773 tamponi eseguiti a causa della giornata festiva. Quattro nuovi pazienti ricoverati nelle strutture regionali

foto Giacomo Sirchia

Nessun nuovo contagio, due soggetti negativizzati e soprattutto l’ospedale Santa Maria tornato ‘free’ nel reparto di terapia intensiva, dedicato al Covid. A Terni sono 92 gli attuali positivi con un tasso di incidenza, rapportato a centomila abitanti e ragguagliato ai casi dell’ultima settimana pari a 9, il medesimo di domenica 6 giugno. Resta invariato il computo dei degenti, da inizio emergenza sanitaria, pari a 155 oltre quello relativo ai pazienti ternani ricoverati (otto) e dei ricoveri ordinari presso il nosocomio cittadino (dodici).

Sei i nuovi soggetti colpiti da infezione a fronte di 773 tamponi eseguiti (518 molecolari ed i restanti 255 antigenici). Sale di cinque unità il numero di degenti ricoverati nelle strutture ospedaliere regionali (55) di questi cinque (-1) in terapia intensiva. Nessun nuovo decesso di persone risultate positive al test e venticinque nuovi guariti.

Ricoverati in ospedale: totale 55

Ospedale di Città di Castello 4; ospedale di Foligno 1; ospedale di Perugia 28, ospedale di Terni 12.

Ricoverati in terapia intensiva: totale 5

Ospedale di Perugia 5.  

Nuovi casi: totale 6

Città di Castello (2), Corciano (1), Foligno (1), Gualdo Tadino (1) e San Giustino (1).

Guarigioni: totale 25

Amelia (2), Assisi (1), Bastia Umbra (1), Citerna (3), Città di Castello (1), Deruta (1), Gualdo Tadino (1), Gubbio (1), Montecastrilli (1), Perugia (6), Terni (2) e Umbertide (6).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, due nuovi guariti a Terni. L’ospedale Santa Maria torna ‘free’ nel reparto di terapia intensiva

TerniToday è in caricamento