Coronavirus, a Parrano alloggi per i positivi e test gratuiti: “I dipendenti comunali assicurano supporto a tutti”

L’annuncio del sindaco Valentino Filippetti ed i servizi messi a disposizione della comunità: “Tutto è più semplice e sicuro se si rispettano le regole previste”

foto di repertorio

Una serie di servizi a disposizione della comunità di Parrano. L’amministrazione comunale ha concertato degli accordi con alcune strutture ricettive del territorio. Sono stati predisposti degli appositi alloggi per l’isolamento contumaciale, a favore di chi è risultato positivo al tampone. Il primo cittadino Valentino Filippetti, a riguardo, sottolinea anche la grande disponibilità dei dipendenti comunali i quali: “Assicurano assistenza a tutti, sia per il rifornimento alimentare che per le medicine. L’amministrazione comunale – ricorda Filippetti - ha varato anche una nuova organizzazione del lavoro, chiedendo al personale che non svolge funzioni essenziali e che viene da fuori di lavorare da casa”.

Le altre iniziative

E’ stata inoltre installata una tensostruttura davanti alla farmacia e all’ambulatorio medico, chiedendo alla protezione civile di montare una tenda da campo per fare profilassi. “Tramite la nostra farmacia – puntualizza poi il sindaco - abbiamo attivato i prelievi per i test sierologici. Il primo test effettuato ha fortunatamente dato esito negativo. Il test è gratuito, eseguito dalla nostra farmacista e si attiva con la ricetta del medico portata in farmacia. Ovviamente – ricorda Filippetti - tutto è più semplice e sicuro se si rispettano le regole del distanziamento, le mascherine, il lavaggio frequente delle mani e il rispetto rigoroso della quarantena. Informiamo la cittadinanza – chiosa il primo cittadino - che abbiamo utilizzato i residui delle donazioni dei privati attivati a suo tempo per emettere i buoni alimentari a favore delle persone che sono state segnalate dai servizi sociali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento