Coronavirus, ecco la Terni solidale: pizze gratis per medici e infermieri del Santa Maria

L'idea è di un giovane fotografo, Marco Palazzo: ha attivato una casella Iban per raccogliere fondi e comprare le pizze in collaborazione con una pizzeria che poi le consegna all'ospedale

La Terni che ci piace è la Terni solidale, la città che si mobilità in questo momento di emergenza.

Un aiuto in modo particolare molti cittadini lo stanno dando ai medici e agli infermieri del Santa Maria: è il caso di Marco Palazzo che insieme ai suoi amici proprietari di una pizzeria hanno deciso di attivare una colletta aperta ai cittadini per comprare le pizze e portarle agli operatori dell’ospedale.

In una sola sera sono state portate oltre 20 pizze.

b-43

“Grazie alla generosità della città – spiega -, tutta Terni sta supportando la nostra idea, ringrazio in modo particolare Alina Buzna e suo fratello Marius che con grande cuore consegnano le pizze della pizzeria Qui Pizza 2”.

b2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento