Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Virus e scuola, si “salvano” le superiori e i bus: il dettaglio della situazione dei contagi

In cinque giorni rilevati due nuovi casi fra gli studenti e uno tra il personale con 22 classi in isolamento e 884 studenti “in attenzione”

Sono due gli alunni in più contagiati dal virus in cinque giorni. I dati aggiornati al 21 aprile sulla situazione dell’emergenza Coronavirus negli istituti scolastici dell’Umbria, restituiscono uno scenario ancora sotto controllo, seppure la ripartenza in presenza ha cambiato qualche equilibrio, soprattutto per quel che riguarda le scuole medie.

Sono dunque 41 (+2) gli alunni che hanno contratto il virus dal 16 al 21 aprile: 23 dell’infanzia, 11 della primaria, 7 della secondaria. Nessuno studente positivo alle superiori e zero contagi sugli scuolabus.

Due i contagi tra il personale (+1) con un caso alla scuola dell’infanzia e uno alle medie.

I cluster (due o più casi nello stesso gruppo cluster) sono 6 (+4): uno all’infanzia, tre alle elementari e due alle medie. I contatti stretti di classe in isolamento sono 476 (+138): 245 all’asilo, 149 alle elementari, 85 alle medie e nessuno alle superiori. Le classi in isolamento sono 22 (+1): 11 all’asilo, 8 alle elementari, 3 alle medie e 8 alle superiori. Gli alunni in attenzione sono, infine, 884 (+358): 336 alla primaria, 410 alle medie e 138 alle superiori.

Nessun contagio e contatto sospetto è avvenuto sugli scuolabus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virus e scuola, si “salvano” le superiori e i bus: il dettaglio della situazione dei contagi

TerniToday è in caricamento