Coronavirus, sospensione del mercatino del mercoledì a Terni. La nuova ordinanza

Firmato il documento dal sindaco Leonardo Latini. Estesa la sospensione fino al prossimo 13 aprile per il mercatino del Foro Boario

foto di repertorio

Una nuova ordinanza che fa seguito, a quella precedente, con scadenza 3 aprile. Il primo cittadino Leonardo Latini ha firmato il documento che prevede la sospensione del mercatino del mercoledì fino al prossimo 13 aprile, in conformità con le direttive impartite dai decreti del Presidente del Consiglio dei ministri. Come si legge all’interno dell’ordinanza: “Tutte le autorità in indirizzo preposte ai controlli sono incaricate della vigilanza e dell’esecuzione del presente provvedimento, del caso adottando tutte le misure necessarie a dare piena attuazione a quanto con il medesimo stabilito”. Come è noto il tradizionale appuntamento di metà settimana si svolge presso il Foro Boario, nello spazio antistante lo stadio Libero Liberati di Terni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento