Coronavirus, due comuni nel ternano precursori: arriva l’ordinanza di chiusura per gli esercizi commerciali

Annunci differenti che riguardano i comuni di Acquasparta e Narni. Le ordinanze per la chiusura gli esercizi commerciali

foto di repertorio

Due diverse ordinanze, una finalità comune: ridurre la diffusione del contagio da Coronavirus, mantenendo gli occhi ben aperti. Ad Acquasparta e Narni la situazione è sotto controllo ma, nessuno vuole comprensibilmente abbassare la guardia. A tal proposito Giovanni Montani, primo cittadino del borgo rinascimentale, ha sottolineato durante la diretta facebook mattutina di aver firmato un’ordinanza che obbliga la chiusura degli esercizi commerciali, durante i giorni festivi. Si fa riferimento al periodo che intercorrerà tra il prossimo 19 aprile ed il 3 maggio con duplice finalità. Da una parte consentire ai dipendenti di poter riposare, dopo i tanti sforzi profusi, per garantire la fruizione dei servizi essenziali ai cittadini. Dall’altra disincentivare le cosiddette ‘gite fuori porta’ ancora non consentite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche a Narni Francesco De Rebotti ha avvisato la comunità, preannunciando con anticipo per dar modo di organizzarsi a commercianti e cittadini, che lunedì firmerà un’ordinanza di chiusura delle attività di vendita di prodotti alimentari e prima necessità, per le giornate di sabato 25 aprile e venerdì 1 maggio: “Con le stesse caratteristiche di quella adottata per Pasqua e Pasquetta. Quindi – rivolgendosi ai concittadini – dalla settimana prossima distribuitevi durante l'arco della settimana e nelle fasce orarie meno frequentate per la spesa se potete”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

  • Coop contribuisce a combattere il Coronavirus: “Abbassato il prezzo delle mascherine chirurgiche in vendita nei negozi”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento