Emergenza Coronavirus, Castel Giorgio e Porano: due comuni ternani con il fiato sospeso

La Usl2 dell’Umbria ha emesso un comunicato all’interno del quale viene fatta chiarezza sulla casa di riposo “Non ti scordar di me”

foto di repertorio

L’azienda sanitaria territoriale fa il punto della situazione in merito alla casa di riposo “Non di scordar di me” di Castel Giorgio dedicata ai malati di alzheimer: “Su quarantaquattro ospiti – spiegano dalla Usl - attualmente presenti dodici risultano positivi al Coronavirus e sono stati messi in isolamento con compartimentazione della struttura e degli operatori per minimizzare i contatti. Sono decedute tre persone, di cui un utente risultato positivo al Covid-19, gli altri due per patologie preesistenti. Un ospite della struttura è attualmente ricoverato all’ospedale Santa Maria di Terni. Non ci sono casi di positività in altre residenze protette dell'orvietano”.

Casa di San Bernardino a Porano

Intanto giungono novità anche da Porano. Il comune ha infatti contattato questa mattina direttamente l'assessore alla sanità della Regione Umbria Luca Coletto per sollecitare l'effettuazione dei tamponi nella casa di San Bernardino, delle suore francescane, per il personale e le stesse consorelle. Purtroppo nel frattempo si è registrato il decesso di una suora di 91 anni nella casa che presentava sintomi febbrili. Non è possibile sapere se era stata colpita dal Covid19 perché non è stato eseguito il test.

Il sindaco Marco Conticelli segue in prima persona la vicenda insieme a tutta la comunità poranese. Nei giorni scorsi una suora, risultata positiva al virus, è stata ricoverata all’ospedale di Foligno. Successivamente alcuni soggetti, tra religiose e personale, hanno accusato degli stati febbrili: una situazione che ha creato comprensibile preoccupazione. Ecco perchè il primo cittadino si è adoperato per sollecitare l’effettuazione dei tamponi. A tal proposito proprio da domani si dovrebbe partire con i primi test rapidi anche se, la speranza, è cercare quanto prima di effettuarli su tutti gli interessati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento