Cascata delle Marmore, sentieri pericolosi: doppio incidente, intervento del Soccorso alpino

Due escursionisti feriti nella stessa giornata, hanno riportato entrambi lesioni alle gambe. Lavoro intenso per il Sasu

Sono giorni di lavoro intenso per il Soccorso alpino e speleologico Umbria (Sasu) che in questo periodo sta ricevendo moltissime chiamate: alcuni chiedono semplicemente informazioni sulla rete sentieristica regionale, mentre altri chiedono supporto di geolocalizzazione per aver perso l’orientamento. In queste giornate di intenso caldo, le squadre del Sasu sono state costantemente impegnate anche nel soccorso di persone infortunate e nella ricerca di dispersi o scomparsi.

Come è accaduto ieri, lunedì 24, quando poco dopo le 12, il Sasu veniva allertato dalla centrale unificata regionale del 118 per soccorrere una persona infortunata ad una gamba all’interno del parco della cascata delle Marmore. Sul posto una squadra del Sasu proveniente da Terni composta da tecnici e sanitari che, una volta stabilizzata la paziente - K.P. di 45 anni - ha trasportato la stessa fino all’autoambulanza.

In contemporanea, il Sasu è stato allertato nuovamente per un’altra persona infortunata all’arto inferiore sempre all’interno del parco della cascata delle Marmore. Sul posto è arrivata dunque in supporto un’altra squadra del Sasu da Terni, con tecnici e operatori. Prestate le prime cure, la paziente - A.A. di 29 anni – è stata trasportata fino all’autoambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento