Furto col botto, fanno esplodere la cassaforte dell’Eurospin

Ladri in azione in viale dello Stadio nella notte fra domenica e lunedì. Caccia ai banditi, si pensa a “pendolari” del crimine

Furto col botto nella notte a Terni in viale dello Stadio. In azione una banda di malviventi che hanno esplodere la cassaforte dell’Eurospin e poi si sono dati alla fuga.

È successo intorno alle 3 del mattino quando la deflagrazione ha fatto sobbalzare i residenti della zona che hanno dato l’allarme. Sul posto agenti della squadra volante, della mobile e della polizia scientifica per i rilievi. Ancora da quantificare il bottino, ma si aggirebbe intorno ai 40mila euro.

Possibile che la banda fosse composta da almeno cinque persone che potrebbero avere studiato l’obiettivo per giorni prima di entrare in azione tanto che, sembra, siano state disattivate le telecamere del sistema di videosorveglianza del supermercato, rendendo così più difficili le indagini degli investigatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ipotesi è che si tratti di una banda di “pendolari” del crimine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento