rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Green pass “rafforzato”, via alle nuove regole: attività consentite e “vietate” con e senza certificato

La tabella del Governo che indica tutte le novità in vigore da oggi e valide fino al prossimo 15 gennaio. Il documento

Entra in vigore oggi, 6 dicembre, e sarà valido fino al prossimo 15 gennaio 2022 (salvo proroghe) il decreto legge del Governo che introduce nuove “misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da Covid-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali”. Via dunque al cosiddetto green pass “rafforzato”, riservato solo ai vaccinati e ai guariti che consente molte più attività rispetto ai detentori del green pass fino ad oggi in uso, ottenibile anche con il solo tampone negativo, se molecolare effettuato nelle 72 ore antecedenti, se rapido nelle 48 ore precedenti.

Il Governo ha pubblicato la tabella che riassume le nuove regole e spiega quali attività sono consentite senza green pass, con il green pass “base” e con quello “rafforzato”. Chi possiede già un green pass per vaccinazione o guarigione non deve scaricare una nuova certificazione. Sarà l’App VerificaC19 a riconoscerne la validità.

tabella green pass

Il testo, spiega il Governo, “prevede che la durata di validità del Green Pass viene ridotta dagli attuali 12 a 9 mesi”. L’obbligo di green pass “viene esteso a ulteriori settori: alberghi; spogliatoi per l’attività sportiva; servizi di trasporto ferroviario regionale e interregionale; servizi di trasporto pubblico locale”.

“Il nuovo certificato verde – spiega ancora Palazzo Chigi - serve per accedere ad attività che altrimenti sarebbero oggetto di restrizioni in zona gialla: spettacoli, spettatori di eventi sportivi, Ristorazione al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche”.

In caso di passaggio in zona arancione, “le restrizioni e le limitazioni non scattano, ma alle attività possono accedere i soli detentori del green pass rafforzato”, si legge nella nota pubblicata sul sito del Governo.

Dal 6 dicembre 2021 e fino al 15 gennaio 2022 è inoltre “previsto che il green pass rafforzato per lo svolgimento delle attività, che altrimenti sarebbero oggetto di restrizioni in zona gialla, debba essere utilizzato anche in zona bianca”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass “rafforzato”, via alle nuove regole: attività consentite e “vietate” con e senza certificato

TerniToday è in caricamento