rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca

“I migranti andrebbero annegati a largo”. Un post choc via Facebook sui migranti e il medico umbro finisce sotto provvedimento disciplinare della Usl Umbria 2. La dottoressa è del pronto soccorso dell’ospedale di Spoleto. E il suo profilo Facebook è sparito.

Leggi la notizia su perugiatoday.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

TerniToday è in caricamento