Multe a raffica e posti di blocco, operazione di controllo dell'Arma

Dieci giorni intensi per i carabinieri di Orvieto impegnati in un’ampia attività di controllo alla circolazione stradale. Nel corso di questa operazione, che ha visto l’identificazione di 800 persone a bordo di oltre 600 mezzi

Ultimi dieci giorni intensi per gli uomini dell’Arma di Orvieto impegnati in un’ampia attività di controllo alla circolazione stradale. Nel corso di questa operazione, che ha visto l’identificazione di 800 persone a bordo di oltre 600 mezzi, sono state elevate decine di contravvenzioni al Codice della Strada tra cui 2 denunce in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza, altre 3 per reati vari, il ritiro di 5 patenti, il sequestro amministrativo di 2 veicoli ed il fermo amministrativo di un terzo. Gli equipaggi dell’Arma impiegati in questi cosiddetti “servizi a largo raggio” hanno eseguito numerosi posti di controllo lungo le principali arterie stradali al fine di intercettare eventuali soggetti criminali in transito, ossia i “pendolari del crimine”, nonché fatto accesso ed effettuato vari passaggi e soste nelle vicinanze dei locali pubblici dei comuni dell’Orvietano per verificare che non ci fossero problemi di sorta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento