Operazione antidroga, arrestato giovane operaio dopo perquisizione all'autovettura

Nascosti sotto il sedile del conducente i carabinieri hanno rinvenuto 392 grammi di hashish suddivisa in quattro panetti dello stesso peso e grandezza

arresto

Nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri della stazione di Terni sono riusciti ad arrestare - per il reato di detenzione ai fini di spaccio - un giovane italiano, classe ’83, operaio.

Dopo aver fermato, durante uno dei consueti posti di controllo, l’autovettura utilitaria guidata dal giovane, i militari hanno sin da subito notato il suo atteggiamento nervoso e timoroso. Poiché all’esito del controllo in banca dati emergevano a suo carico precedenti di polizia specifici, hanno deciso allora di approfondire il controllo, perquisendo la sua persona ed il veicolo.

Nascosti sotto il sedile del conducente i carabinieri hanno rinvenuto 392 grammi di hashish suddivisa in quattro panetti dello stesso peso e grandezza. La perquisizione dello zaino consentiva di rilevare la presenza di altri due frammenti della stessa sostanza, dal peso esiguo. Estesa all’abitazione di residenza, l’operazione terminava col ritrovamento di altri due frammenti, del peso di 1,5 grammi, celati all’interno di una lattina di coca-cola conservata in cucina.

Al termine delle operazioni di rito, come disposto dall’autorità giudiziaria l’uomo è stato condotto agli arresti domiciliari, misura cautelare confermata dal rito per direttissima celebrato nel corso della mattinata odierna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento