Fascia tricolore, gradi e promozione: quattro nuovi commissari per la questura di Terni

La cerimonia presieduta dal questore Roberto Massuci: “Simbolo di un impegno e di una responsabilità che il funzionario di polizia assume in quanto cittadino affidatario di pubbliche funzioni”

Il questore di Terni, Roberto Massucci, ha consegnato ai neocommissari della polizia di Stato, su delega del capo della polizia, la fascia tricolore, i nuovi gradi e l’attestato di frequenza del secondo corso di formazione per l’accesso alla qualifica di vicecommissario della scuola superiore di polizia. Si tratta di Gino Mazzitelli, Roberto Paterni, Gianni Mancinelli e Gianluigi Carelli.

Il questore, durante la consegna della fascia, ha sottolineato come il tricolore che la stessa rappresenta, sia il simbolo di un impegno e di una responsabilità che il funzionario di polizia assume in quanto cittadino affidatario di pubbliche funzioni, nell'interesse della collettività che egli è chiamato a servire.

In occasione dell’incontro, il questore ha altresì consegnato la medaglia di commiato della polizia per fine servizio al Gianni Mancinelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento