Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Finisce in cella l’incubo delle banche: quattro anni di carcere e multa da duemila euro

Narni, i carabinieri del nucleo investigativo di Terni e Genova stringono le manette ai polsi ad un rapinatore seriale, condannato per avere messo a segno una serie di colpi in Liguria

I carabinieri del nucleo investigativo di Terni, in collaborazione con personale del nucleo investigativo di Genova, hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Genova a carico di un uomo del 1947 e residente in provincia di Sassari.

L’operazione è stata eseguita a Narni, il provvedimento esegue una sentenza di condanna del 2017 del tribunale di Genova con il quale l’uomo è stato condannato a poco meno di 4 anni di carcere ed al pagamento di una multa di circa duemila euro per una serie di rapine commesse in Liguria negli anni precedenti. L’uomo è stato quindi condotto al carcere di Perugia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce in cella l’incubo delle banche: quattro anni di carcere e multa da duemila euro

TerniToday è in caricamento