Silvana Nicolina Palozzi è stata ritrovata a Roma, una vicenda a lieto fine

La nipote su facebook:"Un grazie speciale va a tutte le forze dell'ordine che si sono impegnate giorno e notte affinché venisse ritrovata"

foto tratta da facebook

Una bellissima notizia per tutta la città di Terni che ha vissuto con trepidazione la vicenda: "MIA NONNA - Silvana Nicolina Palozzi - È STATA RITROVATA e STA BENE!! Vi ringrazio di cuore per il supporto e la vicinanza mostrata ❤️❤️ Un grazie speciale va a tutte le forze dell'ordine che si sono impegnate giorno e notte affinché venisse ritrovata." Lo scrive su facebook Giulia Orlandi, la nipote di Silvana Nicolina Palozzi. La signora è stata rintracciata a Roma, nel pomeriggio odierno, dopo che si erano perse le tracce dalla mattinata di giovedì.

Ricerche, appelli ed il lieto fine

Sono stati giorni di grande apprensione per la famiglia di Silvana Nicolina Palozzi. La donna, giovedì mattina, aveva lasciato un biglietto con su scritto “Sono al supermercato ed alle poste” per poi far perdere le proprie tracce. Una volta denunciata la scomparsa  erano partite le ricerche a tappeto da parte delle forze di polizia, volontari della protezione civile, croce rossa italiana, soccorso alpino e dei vigili del fuoco. La squadra speciale aveva iniziato a dragare le sponde del fiume Nera, con particolare attenzione nella zona della diga di Recentino. La figlia ha lanciato un appello alla trasmissione ‘Chi l’ha visto?’ dicendo tra le altre cose :”Mamma chiamami ti vengo a prendere e ce ne andiamo a prendere un caffè ed una pasta alla panna come piace a te”. Stasera, è arrivato l’annuncio, quello che tutta la città aspettava, dopo aver vissuto con preoccupazione l’intera vicenda: Silvana sta bene.

Il comunicato della Prefettura

"Nel pomeriggio odierno, la signora Palozzi Nicolina Silvana, 73enne di Terni scomparsa dalla propria abitazione lo scorso 16 maggio, è stata ritrovata a Roma, in buono stato di salute, dal personale del Commissariato di P.S. “Esquilino” della capitale. Sin dal giorno della scomparsa, la Prefettura ha attivato il piano provinciale di ricerca delle persone scomparse il cui dispositivo, coordinato operativamente dalla locale Questura, ha visto coinvolte tutte le forze di polizia, i vigili del Fuoco, volontari della protezione civile, croce rossa italiana e il soccorso alpino. Sono state interessate anche tutte le Prefetture, le Questure e i reparti speciali della polizia di stato per il concorso alle ricerche su tutto il territorio nazionale. Del rintraccio è stata notiziata immediatamente la figlia che, a ridosso dell’accaduto, aveva sporto denuncia presso gli uffici della Questura di Terni"

silvana nicolini-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento